La casa che cercavi per le tue vacanze a Palinuro.

Sei in: Casa Palinuro Vacanze Luoghi di interesse

Luoghi di interesse

La perla del Cilento.

Capo PalinuroPalinuro, perla del Cilento, ha da sempre affascinato i viaggiatori di ogni epoca al punto da far dedicare a Virgilio un posto nell’Eneide a questo promontorio impervio.

Nel 1991 Il Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano viene annoverato tra i patrimoni dell’umanità dall’UNESCO, consacrandolo così ad una delle aree geografiche di maggior attrattiva del nostro paese.

È situato interamente in Campania, nella provincia di Salerno, delimitato a nord dalla piana del Sele, sino a sud con la città di Sapri. Si sposta inoltre dalle rive del mar Tirreno sino all’entroterra, verso la Basilicata.

La costa del Cilento da alta e frastagliata nasconde improvvisamente lunghi tratti con meravigliosi arenili. Infatti è stata annoverata come una dei tratti col mare più cristallino d’Italia premiato infatti con numerose “bandiere blù” nel corso degli ultimi anni.

Cascate dei Capelli di Venere a Casaletto Spartano.

Cascate dei Capelli di Venere a Casaletto Spartano Oasi incontaminata nascosta tra le montagne nel cuore del parco del Cilento.
Queste meravigliose cascate, poco lontane dal Golfo di Policastro, nascono dalle acque del Rio Bussentino, affluente del fiume Bussento e rappresentano uno spettacolo della natura da vedere assolutamente.

www.tripadvisor.it
www.cilentoemenevanto.com
www.youtube.com

Arco naturale.

Palinuro arco naturaleDa visitare assolutamente il famoso Arco Naturale, nelle vicinanze potrete affittare pedalò per escursioni suggestive, potrete fermarvi in angoli di paradiso accessibili solo dal mare ed arrivare sino alla spiaggia del Buondormire dove la particolare sabbia dipinge il mare con colori suggestivi.

 

 

Grotta azzurra.

Grotta azzurraTra le grotte marine del promontorio è certamente quella più nota, per lo spettacolare effetto di rifrazione che trasmette a l’acqua una mirabile tonalità turchese, dando vita ad un gioco di bagliori che incanta il visitatore.

Questo fenomeno è generata dalla luce del sole che filtra all’interno della cavità da un cunicolo situato a circa 8 metri di profondità.

 

Grotta d’argento.

Grotta d'argentoLa grotta d’Argento prende il nome da un intensa colorazione argentata che si riflette sull’acqua.

 

 

 

Escursioni.

È inoltre possibile fare escursioni subacquee nelle magnifiche grotte sottomarine, studiate da speologi e docenti universitari.
– www.costieradelcilento.it/escursioni-grotte-palinuro.html
– www.palinurosub.it
– www.capopalinuro.it